Idee regalo per viaggiatori, Natale 2012

A – 8 giorni da Natale, la corsa ai regali è ancora in pieno svolgimento. Ma cosa regalare a quel/quella nostro/a amico/a appassionato/a di viaggi?

Sicuramente di gran moda risultano essere i pacchetti (viaggio, benessere, gusto) offerti da Smartbox, BoscoloGift, Wonderbox oppure quelli venduti sui gruppi d’acquisto più noti (Groupalia, Groupon, Letsbonus, i primi tra tutti): si tratta di cofanetti che prevedono un trattamento già pagato e spendibile presso vari punti (ristoranti, alberghi, SPA, a seconda del pacchetto scelto) entro una determinata data (generalmente sono a lunga scadenza). I prezzi variano e si parte da circa 17 euro (con i quali si può acquistare, ad esempio,  un trattamento di bellezza per una persona) fino ad arrivare a cifre sicuramente più impegnative.

Tra le varie proposte, voglio segnalarvi una in particolare, scoperta proprio mentre navigavo alla ricerca di possibili regali natalizi: Equotube promuove il turismo sostenibile attraverso una serie di cofanetti spendibili presso strutture che rispondono a ben determinati criteri di sostenibilità. Per ulteriori informazioni circa l’acquisto di uno di questi pacchetti o semplicemente per avere maggiori informazioni in merito e per essere aggiornati su eventuali novità, vi invito a visitare il loro sito o aggiungerli su Twitter.

Se invece puntate a prezzi più accessibili, ma non volete rinunciare all’originalità, siete ancora in tempo per stupire i vostri amici, sorprendendoli con una Scratch Map, ovvero una simpatica mappa da appendere e su cui evidenziare,  raschiandoli con una moneta, i posti del mondo che avete già visitato. E’ in vendita su Amazon a 21.95 E.

Scratch Map, la mappa che si raschia

Le guide, poi, sono sempre un’ottima, e piuttosto economica, alternativa: ma occhio! I viaggiatori esigenti pretenderanno guide che rispecchino determinati standard di qualità: scegliete una Lonely Planet per i viaggiatori più beat, una National Geographic per andare sul sicuro, una Touring per i viaggiatori più metodici ed esigenti. Se poi l’amico/a in questione è anche un palato eco-friendly e raffinato, stupitelo con Il Gambero equo , una guida completa alle cucine che usano prodotti biologici.

Il Gambero Equo

Tornando alle mappe, strumento guida di ogni viaggiatore (indipendentemente dalla categoria cui appartiene o ritenga di appartenere), Palomar propone la Crumpled City, la mappa che promette di non farvi scervellare per trovare le linee originarie della piegatura. Stropicciatela pure, la Crumpled city è la mappa che avete sempre sognato: completa e maltrattabile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...